GIRIO MARSILI
SCULTORE

email: info@giriomarsili.it

L’ espressione artistica in tutti i generi è una dote innata nell’uomo, alcuni scoprono questo carisma da giovani o giovanissimi mentre altri più tardi. Essere portati per una determinata disciplina non basta. Chi ne prende coscienza e ne vuole approfondire gli aspetti tecnico-pratici di chi precedentemente si è applicato, necessita di un lungo percorso che non avrà mai fine.

Girio Marsili nasce a Civitanova Marche (Macerata) nel 1981, scopre in giovanissima età una spiccata manualità verso il disegno i colori e successivamente la pittura iniziando uno studio critico della realtà concreta.

Continuamente esercita la sua manualità mettendosi alla prova, applicandosi costantemente spinto dalla passione e dal divertimento.

Giunto alla scelta della scuola superiore sceglie senza incertezza l’istruzione artistica, frequenta il Liceo Artistico Statale di Porto San Giorgio.

Tra le discipline artistiche scopre di avere una maggiore attitudine per il modellato, sceglie il triennio di specializzazione in discipline plastiche e consegue il diploma nel 2000.

La passione e la necessità di approfondire la tecnica e l’intelletto nel campo della tridimensionalità spinge Girio a trasferirsi a Carrara (Massa Carrara) per frequentare l’Accademia di Belle Arti.

Inizialmente l’interesse è rivolto verso la materia del marmo, in seguito la sua ricerca plastica lo porterà ad avvicinarsi maggiormente verso i metalli in particolare il bronzo, traendone soddisfazione e libertà d’espressione senza mai tralasciare l’interesse per la scultura a sottrazione e la sperimentazione di nuovi materiali.

L’espressione nasce dallo studio della persona umana nel suo carattere interiore, in un continuo confronto tra percezione dell’artista e una realtà attuale intangibile, unica in ogni persona e contesto. Realtà sfumata in una serie infinita di tonalità di colori, impossibile da catalogare per nome. Si tenta di ricrearla tramite materia e luce in tre dimensioni ricercando un linguaggio chiaro e stilizzato da soluzioni formali sofisticate. La ricerca plastica di un ideato è l’ultimo risultato tangibile di una esperienza critica, sommata negli anni tra stile e contesto, di una realtà nel suo interno.

Nel 2006 consegue il diploma di scultura all’Accademia di Belle Arti di Carrara presso la cattedra di scultura del Prof. Franco Mauro Franchi, con votazione di 110, titolo della tesi: Storia delle Fonderie Artistiche nell’area Apuana Versiliese.

Nel 2007 la tesi viene pubblicata dal centro studi Fanum Voltumnae, di Montefiascone (Viterbo).

Nel 2008 consegue presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara il diploma di abilitazione, COBASLID, per l’insegnamento delle discipline plastiche nella scuola secondaria superiore.

Negli ultimi anni ha svolto mostre artistiche collettive e personali in varie città della Toscana e delle Marche.

Attualmente vive e lavora a Sestri Levante (Genova).

Accademia id Carrara

Civitanova Marche

Isrtruzione Artistica

scultura italiana

Gelma Utensili

© 2009-2014 Girio Marsili - email: info@giriomarsili.it